COVID 19 GUANTI NON PIU’ OBBLIGATORI PER I CLIENTI

Il Presidente della Regione Emilia-Romagna con Ordinanza n.113 del 17 giugno ha modificato il Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS CoV-2 in relazione allo

svolgimento in sicurezza DEGLI ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA E DEL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE stabilendo che in merito all’utilizzo dei guanti monouso da parte della clientela nel caso di vendita di abbigliamento o di acquisti di altri prodotti con scelta in autonomia e manipolazione del prodotto dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente oppure, in alternativa, dovrà essere resa obbligatoria la disinfezione delle mani prima della manipolazione della merce.

COVID 19 ULTERIORI PROVVEDIMENTI PER ALTRE CATEGORIE

Sempre con la stessa Ordinanza Regionale n.113 del 17 giugno il Presidente della Regione Emilia Romagna ha fornito indicazioni per
STRUTTURE RICETTIVE ALBERGHIERE E ALL’ARIA APERTA, in materia di distanziamento interpersonale, che non si applica ai membri dello stesso gruppo familiare o di conviventi, né alle persone che richiedano di alloggiare nella medesima camera o nello stesso ambiente per il pernottamento (unità abitativa etc.), né alle persone che in base alle disposizioni vigenti non sono soggetti al distanziamento interpersonale (detto ultimo aspetto afferisce alle responsabilità individuale).
STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE E ALTRE TIPOLOGIE RICETTIVE, per cui “nelle camere, salvo in caso di presenza di unico nucleo di persone che non siano tenute al distanziamento, deve essere garantito il distanziamento interpersonale di almeno un metro, con una distanza tra letti di 1,5 metri. Detta misura non trova applicazione tra appartenenti al medesimo nucleo familiare o comunque soggetti che non siano tenuti al distanziamento interpersonale in base alle vigenti disposizioni (detto ultimo aspetto afferisce alle responsabilità individuale)”.
SALE SLOT, SALE BINGO E SALE SCOMMESSE, per le quali sono state emanate le linee guida per la riapertura a partire dal 19 giugno.

PER IL TESTO DELL'ORDINANZA REGIONALE 113 CLICCA QUI

 

Europe, Rome

 

 


 


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.